Baia

Il Castello Aragonese di Baia

by

Il castello venne fatto edificare da Alfonso II d’Aragona e la sua costruzione si ascriveva ad un piano più ampio di fortificazione delle coste dell’Italia meridionale , per preservarle dagli attacchi dei pirati saraceni. Per la sua edificazione il re si affidò all’architetto Francesco di Giorgio Martini, che si era già occupato dei lavori per rinforzare le cinta murarie dell’attuale Maschio Angioino.