Print Friendly, PDF & Email

Il GIFFAS è una struttura voluta e realizzata per i ragazzi speciali all’interno del quartiere Bagnoli, quartiere della X Municipalità di Napoli.

Dettaglio del quartiere Bagnoli dal centro GIFFAS – Immagine concessa dal GIFFAS

Bagnoli: un quartiere vivace e popolare

Quello di Bagnoli è un quartiere noto ai Napoletani per l’ex fabbrica dell’Italsider, l’acciaieria dismessa ormai da diversi anni.

Eppure, non lontano da essa, si trova un centro vivace, colorato, vivo, fatto di voci, di suoni che, il 23 settembre del 2024, spegne ben 50 candeline: è il “Gruppo Italsider Famiglie Fanciulli Adulti Speciali” o più semplicemente il “GIFFAS”.

Giffas - operatori al lavoro

Il GIFFAS: una realtà viva e vivace

Quella della GIFFAS è una realtà viva, fatta di colori e terapie, di momenti di lavoro e impegno sia per gli operatori che per i pazienti.

Un impegno concreto e costante dedicato principalmente alle persone speciali che per diversi motivi si rivolgono al centro.

Nello specifico, il centro di Riabilitazione Neuropsicomotoria opera in maniera sia ambulatoriale che domiciliare, a stretto contatto con le aziende sanitarie locali, con percorsi riabilitativi con l’ausilio di personale specializzato.

Le sedi della struttura riabilitativa

La struttura ha due sedi: quella storica di Bagnoli in Via Coroglio e una seconda a Cavalleggeri d’Aosta, in Via Crispo, dove vi è anche un semiconvitto.

In particolare la sede di Bagnoli presenta anche una piscina per la terapia riabilitativa in acqua.

Gli operatori GIFFAS al servizio della comunità

Gli operatori di entrambe le strutture accolgono e seguono i pazienti sin dal loro primo ingresso, soprattutto quando si tratta di bambini speciali ai quali si dedicano con amore e dedizione: ogni dimissione è una festa, un momento che nessuno di loro dimenticherà mai.

I terapisti condividono spesso le loro giornate con i ragazzi, anche attraverso laboratori di cucina, di pittura, di ceramica, rendendoli il più autonomi possibili in tutte le attività che la vita fuori dal centro può offrire loro.

I terapisti, col loro lavoro certosino attraverso le più svariate tecniche di riabilitazione psicomotoria, mescolata ad una grande dose di amore e passione, riescono ogni volta a tirare fuori da un minerale grezzo un magnifico diamante!

GIFFAS: un’eccellenza napoletana

Baciato dal mare delle spiagge di Bagnoli, il GIFFAS è da considerarsi tra le eccellenze napoletane, un luogo che – tra non poche difficoltà – riesce a tagliare il traguardo del mezzo secolo di attività.

Un traguardo importante, una struttura nata per volere delle famiglie di quella che fu l’acciaieria dell’Italsider, per bambini e ragazzi speciali, ma operativa sul territorio per chiunque necessiti di terapia di riabilitazione.

La costruzione del futuro

La costruzione del futuro per ragazzi speciali è fondamentale in tutte le società. La presenza sul territorio napoletano di centri che se ne occupano è vitale; l’area di Bagnoli etichettata come una pseudo area industriale per quello che fu l’Italsider e la riqualificazione dell’intera zona, apre sicuramente a nuove orizzonti, lontani e colorati che l’intero Giffas con la sua attività sul territorio napoletano contribuisce a costruire.

Interno della sede di Bagnoli del GIFFAS – Immagine concessa dal GIFFAS

https://www.youtube.com/@giffasonlus2623

Sitografia

www.giffas.it

Diventa un sostenitore!

Storie di Napoli è il più grande ed autorevole sito web di promozione della regione Campania. È gestito in totale autonomia da giovani professionisti del territorio: contribuisci anche tu alla crescita del progetto. Per te, con un piccolo contributo, ci saranno numerosissimi vantaggi: tessera di Storie Campane, libri e magazine gratis e inviti ad eventi esclusivi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *