Gli Shampoo, quando i Beatles erano napoletani

di Francesca Cavallo

Gli Shampoo nacquero da uno scherzo al quale crebbero in molti. Era il 1976 e si doveva celebrare la la vittoria della partita di calcio Napoli-Liverpool, e quale miglior soluzione se non chiamare la band simbolo del Regno Unito, ossia i Beatles? Ma la storia andò diversamente.

Gli Shampoo, Napoli internazionale

I ragazzi che si esibirono non erano ovviamente i Beatles, ma quattro napoletani che proponevano delle cover con testi in napoletano. Il gruppo era formato da Lino d’Alessio, voce e chitarra, Costantino Iaccarino, voce e basso, Massimo d’Alessio, voce, chitarra e batteria, Pino de Simone, voce e chitarra.

Gli Shampoo, quando i Beatles erano napoletani
Copertina Album degli Shampoo

Colui che richiese la presenza del gruppo dopo la vittoria della partita fu l’allora presidente della S.S.C. Napoli, ossia il presidente Ferlaino, il quale con grande sarcasmo, che da sempre ci contraddistingue, volle esultare per la vittoria prendendosi beffa del gruppo più celebre proveniente dalla stessa Liverpool sconfitta, ossia i Beatles, e facendoli esibire a Radio Antenna Capri.

Uno dei brandi più celebri degli Shampoo

Seppur breve la parentesi musicale che infuocò questi giovani, si tratta di è una delle tantissime satire create dai napoletani, in questo caso proprio per la fede calcistica e per beffarsi in modo giocoso dell’avversario.

Musica, lavoro e amore

I ragazzi, ormai conosciuti e amati, divennero sempre più celebri, anche se in realtà le loro vite erano umili, come i loro lavori. Attualmente dopo quasi quarant’anni, nonostante la travagliata vita del gruppo al quale si rifacevano, vivono ancora di musica, tenendo in vita quel sogno chiamato The Beatles.

Bibliografia

Il dizionario della canzone italiana, editore Armando Curcio (1990)

Diventa un sostenitore!

Abbiamo deciso di eliminare le pubblicità dal sito web per garantire la massima godibilità delle nostre storie. Abbiamo però bisogno di un sostegno economico per mantenere in vita le nostre attività di redazione: unisciti ai sostenitori della nostra piattaforma, per te tanti vantaggi e video in anteprima!

Lascia un commento

error: AVVISO: Non puoi copiare il contenuto!