Il Vomero racconta la sua storia: realizziamo le targhe turistiche nel quartiere!

Il Vomero racconta la sua storia: realizziamo le targhe turistiche nel quartiere!

Il Vomero parla. Questo è lo slogan delle targhe di Storie di Napoli nel quartiere collinare.

Ed è così che vogliamo far riscoprire Napoli nel 2021: attraverso la cultura e la riscoperta storica, con la prima campagna di targhe turistiche realizzata in crowdfunding, con il sostegno di tutti i cittadini di Napoli e del Club Rotaract. Partner della nostra iniziativa è l’associazione “I mondi di Parthenope”, originaria del Vomero.

Storie di Napoli lancia la prima iniziativa di “targhe popolari”, dove ogni cittadino potrà adottare la targa da poter affiggere sul suo condominio: il suo nome sarà ricordato assieme alla storia o al personaggio che racconterà la targa.
Per tutto il resto ce ne occupiamo noi.

Se vuoi donare, clicca qui.

Se preferisci Paypal, clicca qui.

Vogliamo rilanciare la città di Napoli attraverso la cultura, creando un itinerario di “strade parlanti” per turisti e cittadini, in Italiano e Inglese.

Un progetto realizzabile solo attraverso una raccolta fondi popolare e la collaborazione di tutti i cittadini, proprio come è accaduto al Corso Amedeo, con la targa della Birra Peroni.

Targhe di Storie di Napoli Vomero
Un fac simile della nostra targa al Vomero

Raccontiamo le storie del Vomero!

Non lasciamoci ingannare: il quartiere Vomero è un luogo ricco di Storia, a partire dalla greca Via Belvedere, arrivando ai tantissimi uomini straordinari che hanno frequentato le strade del quartiere, da Gustavo Lombardo, il fondatore di una delle prime case di produzione cinematografica in Italia, arrivando ad omaggiare Gino Doria, la persona che ha raccontato le storie di tutte le strade della città. Ci sarà un omaggio ad Alighiero Noschese, con la sua casa a Via Palizzi, al primo miracolo di San Gennaro, alla nascita della Metropolitana di Napoli negli anni ’70, ad opera di Luigi Buccico a Piazza Medaglie d’Oro.

Le storie sono tante, tantissime. Ne abbiamo individuate 50.

Il Vomero racconta la sua storia: realizziamo le targhe turistiche nel quartiere!
Il Vomero racconta la sua storia: realizziamo le targhe turistiche nel quartiere!

Tocca a te: appello ai commercianti e ai cittadini

I protagonisti di questa raccolta fondi sono i cittadini e i commercianti del luogo. Vogliamo dimostrare che Napoli ha il desiderio di rilanciarsi attraverso la cultura, partendo dal Vomero e contagiando piano piano tutti i quartieri di Napoli.

Predisporremo ad Aprile la raccolta fondi, ma prima di tutto abbiamo bisogno dei permessi dei condomini sui quali installare le targhe. Ed è qui che tu sarai protagonista.

I residenti e i commercianti potranno “adottare” una targa, aiutandoci ad ottenere il nulla osta del condominio. Grazie a questo sarà inserito il proprio logo o il proprio nome sulla targa, come ringraziamento.

Targhe di Storie di Napoli al Vomero
Una anteprima di alcune targhe di Storie di Napoli al Vomero

Da Napoli per Napoli: facciamo del bene alla città

Chi lavora dietro le targhe? Un team di professionisti rigorosamente campano di origine e di residenza. Storie di Napoli nasce infatti al Vomero, fra i banchi del Liceo Sannazaro.

Dalla stamperia, Eprint di Via Emilio Scaglione, al doppiaggio dei testi, passando per i lavori di ricerca, traduzione e scrittura, svolti da architetti, ricercatori e laureati in storia e lettere moderne, senza dimenticare la nostra disegnatrice e la grafica. Tutti con una costante: siamo tutti giovani under-30, assistiti dalla consulenza esperta di docenti universitari.

Le targhe di Storie di Napoli al Vomero sono quindi anche un modo per supportare le attività di giovani che desiderano vivere e rimanere in questa terra, facendo del bene alla propria città.

Con una piccola donazione, anche di 5 euro, possiamo realizzare un sogno collettivo ed arricchire il nostro quartiere con elementi unici.

Il Vomero racconta la sua storia: realizziamo le targhe turistiche nel quartiere!
Le targhe di Storie di Napoli al Borgo Orefici

Il successo delle targhe di Storie di Napoli nel Borgo Orefici

L’esperienza delle targhe nel Vomero viene dal successo delle targhe di Storie di Napoli nel Borgo degli Orefici. Si tratta di un progetto finanziato da Agenzia Nazionale per i Giovani con i fondi messi a disposizione dal Corpo Europeo di Solidarietà.

Abbiamo installato, in tutto il 2020, 30 targhe storiche che hanno raccontato la storia delle strade del quartiere, rivalutando e riscoprendo l’intera, con un percorso turistico che comincia al Corso Umberto e finisce a Piazza Mercato, facendo passare i turisti attraverso tutte le botteghe del Borgo.

Un percorso dal valore inestimabile che rievoca storie antiche e personaggi che dovrebbero essere conosciuti dai cittadini.

Aiutaci!

È il tuo turno: realizziamo assieme il progetto. Facciamo ripartire Napoli con la cultura e rendiamo il Vomero un vero e proprio museo a cielo aperto, facendo raccontare la storia dei personaggi, delle ville e degli eventi dietro ogni strada.

Candida il tuo condominio!

Se vuoi candidare il tuo condominio per ospitare una targa, se vuoi darci una mano o se vuoi suggerire semplicemente un’idea, contattaci!

Scarica il PDF della presentazione del progetto

You May Also Like