Santa Maria della Sanità, l'altra faccia di una maledizione

Santa Maria della Sanità, l’altra faccia di una maledizione

Tra sacro e profano, questa è Napoli. Nei sotterranei della bellissima Basilica di Santa Maria della Sanità, ubicata in uno dei quartieri più vivaci della città, si cela un mondo tenebroso e affascinate. Oggi usiamo espressioni, imprecazioni violente che hanno un significato ben più profondo, spesso senza conoscerne il significato. Passeggiando per i vicoli, chi non ha mai sentito pronunciare “Puozze sculà” in un momento di rabbia?

Palazzo Venezia, tra storia e bellezza

Palazzo Venezia, tra storia e bellezza

Non a caso Palazzo Venezia venne chiamato così: donato dal Regno di Napoli per ospitare gli ambasciatori della Serenissima, cadde in disuso per poi ritornare a nuovi fasti nella prima metà del XIX secolo grazie a Gaspare Capone che fece edificare la casina pompeiana e riabellì il giardino pensile.