Storie

Palazzo Venezia, tra storia e bellezza

by

Non a caso Palazzo Venezia venne chiamato così: donato dal Regno di Napoli per ospitare gli ambasciatori della Serenissima, cadde in disuso per poi ritornare a nuovi fasti nella prima metà del XIX secolo grazie a Gaspare Capone che fece edificare la casina pompeiana e riabellì il giardino pensile.